università

Appello della Sapienza per lo Sciopero Sociale del 14N

Prosegue senza sosta l'attacco dei governi al mondo dell'istruzione. In nome dell'austerità, ampi settori del sistema formativo vengono tagliati, messi al servizio dei privati, sviliti della loro funzione di diffondere cultura e conoscenze critiche in nome di un progressivo asservimento agli interessi dei privati.

Garantiamoci un futuro! Studenti bloccano Brain at Work alla Sapienza

Oggi giovedì 23 ottobre gli studenti e le studentesse della Sapienza sono intervenuti al convegno ‘‘Brain at work’’, organizzato dalla Facoltà di Economia per promuovere il programma Garanzia Giovani e facilitare i contatti tra le imprese e gli studenti.

Il nostro tempo è adesso, è tempo di sciopero sociale!

Un nuovo anno è alle porte: i giorni che passano ci dicono che il tempo delle attese è oramai concluso. Il governo Renzi, con i suoi proclami e le sue riforme ha dichiarato guerra a tutta quella parte della società che da anni è costretta a pagare i costi della crisi economica.

A Firenze nasce La Polveriera - Spazio Comune

Nel Chiostro di Sant’Apollonia, in via Santa Reparata n° 12, dopo 15 anni un enorme vuoto è stato aperto. Il 23 Maggio scorso La Polveriera è venuta alla luce con una festa di inaugurazione che ci ha portato dentro qualche centinaia di persone. Una bellissima serata insieme a compagni/e ed amici/e, per riposarsi dopo due settimane di pulizie, assemblee e bozze di progetti.

Notte Bianca oltre i confini - Sapienza 13/06

E' tornata la Notte Bianca della Sapienza, l’evento completamente autorganizzato dagli studenti delle assemblee e dei collettivi universitari, che giunge quest'anno alla sua settima edizione e sceglie di intitolarsi “Notte bianca oltre i confini”.

Cosenza: Formazione all’UniCal: quale futuro per il nostro territorio?

La nostra università continua a subire una serie di trasformazioni che ne hanno modificato la natura e l'organizzazione interna. Le restrizioni di risorse e di personale, oltre che le radicali riforme degli apparati di discussione e decisione politica, ci impongono una seria riflessione sul senso dell'università pubblica.

Idee e pratiche contro la fabbrica di precarietà

Si è appena conclusa la due giorni di dibattiti sull'Università "Precari/e? Inflessibili, Invalutabili!" promossa da Ateneinrivolta.org. Negli incontri tenutisi abbiamo affrontato i temi centrali dell'Università contemporanea, figlia di anni di controriforme e tagli.

Contestato Treu alla Sapienza

7/5/14 Si apre con una contestazione all'ex Ministro del lavoro la settimana di mobilitazioni studentesche alla Sapienza, questo weekend l'assemblea nazionale dei collettivi.

Dal pacchetto Treu al Jobs Act, solo la precarietà non ha termine!

Nasce "UniCal s.r.l. Saperi a Responsabilità Limitata"

Grandi cambiamenti in questi ultimi anni. Non solo la caotica trasformazione di Facoltà in Dipartimenti. Ma anche il progressivo peggioramento dell’istruzione pubblica. Non possiamo continuare a sopportare il silenzio e la stasi che sembra ricoprire gli atenei italiani. Per questo abbiamo pensato ad un contenitore che sia di riferimento e che possa raccogliere le iniziative, le notizie e i commenti che vengono dal mondo dell’Università della Calabria, soprattutto da chi la vive più da vicino. Per poi passare all’azione e cercare di cambiare quello che non va nella nostra Università. Con questo intento è nato UniCal s. r. l.

Precari/e? Inflessibili, invalutabili! 10- 11 Maggio a Roma

Merito, Valutazione, Produttività sono i pilastri dell’università che espelle, chiude le porte, differenzia ed addestra alla precarietà.

Due giorni di incontri e dibattiti: Idee e pratiche contro la fabbrica di precarietà.

10-11 Maggio, facoltà di Lettere e Filosofia, Univeristà di Roma “Sapienza”

Condividi contenuti